Morta Margaret Rhodes, cugina prediletta della regina Elisabetta

Pubblicato il 28 novembre 2016 15.13 | Ultimo aggiornamento: 28 novembre 2016 16.51

Tags:

 
Morta Margaret Rhodes, cugina prediletta della regina Elisabetta

LONDRA –  E’ morta Margaret Rhodes, cugina prediletta della regina Elisabetta II. Nata nel 1925 a Londra, Margaret si è spenta lo scorso 25 novembre a 91 anni. Era la figlia più giovane di Lady Mary Bowes-Lyon, una sorella di Elizabeth Bowes-Lyon, moglie di re Giorgio VI e madre dell’attuale sovrana. Più giovane di un anno rispetto alla madre del principe Carlo, Margaret è stata la compagna di giochi della regina. Lady Rhodes ha vissuto nel Castello di Windsor e a Buckingham Palace. Il 20 novembre 1947, quando la cugina è convolata a nozze con Filippo di Edimburgo, era una delle sue damigella d’onore. “La sua morte a 91 sarà un colpo terribile alla regina”, spiega il Daily Mail. La cugina della regina è stata sposata con lo scrittore Denys Rhodes. La coppia ha avuto quattro figli.

Nel 2015 Margaret Rhodes, autrice del libro “The Final Curtsey: A Royal Memoir“, ha svelato alcuni retroscena della vita della madre di Elisabetta II. Del sentimento antinazista della regina madre, che si rifiutò di lasciare Londra sotto i bombardamenti dei tedeschi, si sapeva già molto. Ma non che la madre dell’attuale sovrana, scomparsa a 101 anni nel 2002, durante la Seconda Guerra mondiale si addestrasse con la pistola a Buckingham Palace sparando ai ratti. La regina madre si preparava così ad un possibile raid dei paracadutisti nazisti contro la famiglia reale.