Primo appuntamento: 10 vestiti da evitare

Pubblicato il 1 settembre 2015 17.33 | Ultimo aggiornamento: 1 settembre 2015 20.22

Tags: ,

di Redazione LadyBlitz
 

R OMA – Primo appuntamento: come mi vesto? Questa è una di quelle domande che ogni donna si pone prima di uscire con un uomo per la prima volta. L’obiettivo è quello di catturare l’attenzione della persona che si ha davanti, senza tuttavia esagerare con l’abbigliamento troppo da femme fatale.  Certo è che ogni uomo ha i suoi gusti e dunque non esistono delle regole valide per tutte le situazioni. Facciamo qualche considerazione:

  • Minigonna. Non resisti alla tentazione di mostrare le tue gambe al primo appuntamento? E’ più che lecito, ogni donna ha un suo punto di forza. L’unico consiglio è quello di evitare di scoprire anche la parte superiore. Equilibrio è la parola d’ordine. Ma attenzione, se sei una persona timida e sai già che durante l’incontro passerai la serata a tirarti giù la gonna perché ti vergogni, meglio evitare. Essere sicure di se stesse e in armonia con il proprio corpo è fondamentale per fare colpo.
  • Maglia con scollatura profonda. Hai un bel décolleté? Valorizzarlo non significa necessariamente andare in giro con il seno scoperto. Una maglia a collo alto giromanica potrebbe risvegliare ancora di più le fantasie sessuali dell’uomo che hai di fronte. Anche una camicetta semi sbottonata in seta potrebbe essere una mossa vincente. Inoltre, alcuni uomini sono infastiditi dal fatto che altri potrebbero passare la serata a guardarti proprio lì, mentre state parlando.
  • Gonne pantalone stile hippie. Va bene, l’uomo con cui hai un appuntamento è un tipo alternativo. Cerca tuttavia di non sopprimere la tua femminilità indossando vestiti che ti rendono un sacco vivente.
  • Maglie con scritte e figure improbabili: sono piuttosto adolescenziali e niente hanno a che vedere con la sensualità. Da evitare.
  • Abiti di colori troppo accessi e fantasie animali: rosa confetto, verde, viola, giallo, muccato, tigrato, zebrato. Al primo appuntamento, meglio puntare su colori come il nero o il beige.
  • Gilet abbottonato. Magari è un capo firmato dal migliore stilista in circolazione, ma non è adatto a un primo appuntamento.
  • La pelliccia. Davanti a te potresti avere un animalista convinto. Vuoi fartelo nemico subito?
  • Vestiti glitterati. Il tuo gusto fashion merita il massimo rispetto. Ma al primo appuntamento l’effetto lampadario non è gradito.
  • Abiti che lasciano intravedere un reggiseno di un colore diverso. Per intenderci: abito nero con reggipetto beige sbiadito che fuoriesce. Fa’ in modo che almeno sia a fascia, così da evitare ogni problema.