Fame nervosa perché il tuo ragazzo ti ha lasciato? Quali cibi mangiare o evitare

Pubblicato il 12 maggio 2015 10.52 | Ultimo aggiornamento: 12 maggio 2015 10.52

Tags:

di Redazione Ladyblitz
 
Fame nervosa perché il tuo ragazzo ti ha lasciato? Quali cibi mangiare o evitare

R OMA – Fame nervosa perché il tuo ragazzo ti ha lasciato? Quali cibi mangiare o evitare. Senti che il mondo ti crolla addosso, la solitudine ti assale e per te niente ha più senso.  Così scegli la via più facile: ti sfoghi con il cibo. Non in modo controllato e razionale, ma ossessivo. Gli esperti chimano questo modo di mangiare “Binge eating” e si tratta di un metodo errato per tranquillizzarsi. Peccato che tra gli effetti negativi ci sia quello di lievitare con il peso. Ecco alcuni consigli per evitare che ciò accada suggeriti dalla rivista Cosmopolitan:

Fai piazza pulita in casa di tutto quello che contiene zuccheri raffinati (creme alla nocciola, biscotti, merendine, brioches). Compra tanta frutta e lanciati su quella più matura (mele, pere, fragole, banane). Ogni volta che senti il bisogno di zuccheri “calmati”. Vai anche con carboidrati integrali: la fibra rallenta l’assorbimento degli zuccheri e dà un senso di sazietà. Associa in uno stesso pasto carboidrati e una buona quantità di proteine (legumi, pesce). Fai in pieno di magnesio. Lo trovi negli integratoti (una due bustine al giorno da sciogliere in acqua per una settimana) o nella frutta secca e nel cioccolato fondente. E’ un buon regolatore dell’ipotalamo e rilassa e calma il sistema nervoso. Poi, ogni volta che pensi a lui e vorresti aprire un sacchetto di patatine e divorarlo, infila le sneakers e vai a correre, fai un apasseggiata o un giro in bici. Fare attività fisica aiuta molto: non solo ti distrae dal pensiero fisso di lui, ma fa in modo che il corpo produca degli oppioidi naturali in grado di modulare efficacemente i disturbi dell’umore (…)”.