Serena Rossi: “Dissero che ero l’amante di Brignano ma”

Pubblicato il 8 aprile 2016 12.42 | Ultimo aggiornamento: 8 aprile 2016 12.42

Tags:

 
Serena Rossi: "Dissero che ero l'amante di Brignano ma"

Serena Rossi ha parlato del suo rapporto con il gossip e delle finte notizie che l’hanno vista protagonista nel corso di un’intervista con Vanity Fair. Una di quelle che più l’ha ferita è stata quella che la descriveva come amante del comico Enrico Brignano. “Abbiamo fatto Rugantino, doppiato Frozen, e poi Enrico mi ha chiamato per uno spot Lavazza. Tre lavori insieme uguale storia di letto. Quanto ci ho pianto…”, confessa l’attrice. In realtà è ormai cosa nota che Brignano sia felicemente legato a Flora Canto, ex tronista di Uomini e Donne, che ha anche salutato dal palco dell’ultimo Festival di Sanremo, dove si è esibito. Ma questo non è stato un caso isolato, come lei stessa spiega:

“Volevano farmi la finta paparazzata con Michelangelo Tommaso, che in Un posto al sole interpretava mio marito: ci hanno chiesto di andare a fare una passeggiata romantica a Mergellina”. E poi? “E poi c’è stato l’equivocone con Luca Zingaretti. Nel 2007 sono andata a fare un provino per Il commissario Montalbano, c’era un fotografo che conoscevo, gli ho raccontato perché ero lì. Be’, è uscita una copertina con il titolo ‘Finalmente seduco il commissario’. L’ha vista anche Zingaretti, che non era esattamente contento. È stato difficile giustificarsi”.

Non sono mancate anche presunte storie con donne, rivelatesi non veritiere e solo frutto del gossip:

“Durante un periodo di pausa tra me e Davide (il fidanzato) uscivo con un’amica attrice, andavamo alle inaugurazioni, facevamo selfie… La proposta che mi hanno fatto: “Perché non diciamo che questa crisi di coppia nasce da una sbandata per una donna?”. Mi sono vista mia mamma che se lo leggeva sui giornali. Dopo quello che già avevano scritto di lei”.

Serena Rossi precisa anche che non ha mai avuto disturbi alimentari: “Hanno scritto che avevo perso 20 chili: erano la metà”, spiega.