Irina Shayk, fidanzato Bradley Cooper “scioccato” perché…

Pubblicato il 5 agosto 2016 14.09 | Ultimo aggiornamento: 5 agosto 2016 14.09

Tags: ,

 
Irina Shayk, fidanzato Bradley Cooper "scioccato" perché...

N EW YORK – Irina Shayk, fidanzato Bradley Cooper “scioccato”. Il motivo? La reazione di una parte dei suoi fan dopo averlo visto a una convention dei democratici negli Stati Uniti. Facciamo un passio indietro: la star di American Sniper è finita nel mirino dopo la sua partecipazione alla Convention Democratica di Philadelphia. L’attore è stato notato da una parte dei suoi fan repubblicani. Lui è stato ripreso dalle telecamere mentre era seduto tra il pubblico insieme alla fidanzata Irina Shayk.

Gli estimatori della sua performance nel ruolo del marine Chris Kyle nel film di Clint Eastwood, non hanno gradito la sua scelta perché si sono sentiti traditi. Hanno accusato l’attore di aver calpestato gli ideali patriottici per supportare la democratica Hillary Clinton. “Come è possibile interpretare Chris Kyle così bene e poi circondarsi di antiamericani?” hascritto un utente sui social. In un primo momento l’attore ha preferito mantenere il silenzio sulla questione. Ma durante la sua partecipazione al programma televisivo The Late Late Show con James Corden si è detto scioccato per quanto avvenuto. Insomma, un conto è recitare una parte in un film, un altro è essere se stesso tenendo fede alle proprie ideologie politiche. “I repubblicani erano sul piede di guerra”, ha detto Bradley Cooper.

Prosegue intanto a gonfie vele la sua relazione con la super modella russa. I due sono reduci da una romantica vacanza in Italia. Dopo il Lago di Garda, sono stati in Sardegna, meta prediletta di molte star internazionali. Nata a Emanželinsk, una città della Russia situata nell’Oblast di Celjabinsk, al confine con il Kazakistan. Viene da una famiglia poverissima: suo padre era un minatore ed è morto quando lei aveva solo 14 anni, lasciandola con la sorella maggiore e la madre maestra di musica. Mai si sarebbe immaginata che sarebbe diventata una delle supermodel più famose della sua epoca.