Elisabetta Canalis, che gaffe! “Mi piace prendere un bel….” VIDEO

Pubblicato il 18 agosto 2016 11.41 | Ultimo aggiornamento: 18 agosto 2016 11.41

Tags:

 
Elisabetta Canalis, che gaffe! "Mi piace prendere un bel...." VIDEO

L OS ANGELES – Gaffe “epica” per Elisabetta Canalis. Colpa di un video postato su Instagram dall’amica Maddalena Corvaglia, sua ex collega sul bancone del programma satirico di Antonio Ricci, in onda su Canale 5. Maddalena ha girato un filmato in cui simula una specie di intervista alla sua amica. La Corvaglia finge di essere una giornalista, intervistando Elisabetta Canalis a sorpresa. Ecco le “dichiarazioni” rilasciate dalla Canalis: “Mia figlia sta bene. Cosa mi piace fare la sera? Mi piace mangiare il pesce e poi prendere un bel ca….”. Probabilmente la colpa è del video tagliato, che non permette di ascoltare il resto della parola, creando un simpatico equivoco. Il fatto che sia stato comunque pubblicato però è significativo: entrambe erano consapevoli della gaffe.

Elisabetta Canalis è diventata madre il 29 settembre 2015 di Skyler Eva Perri, prima figlia nata dopo le nozze con Brian Perri, chirurgo americano. I due sono convolati a nozze il 14 settembre 2014 ad Alghero, in Sardegna, regione d’origine della showgirl. E’ tornata in forma pochi mesi dopo il parto. Nel giro di pochi mesi dalla nascita della sua bimba, ha iniziato a posare per servizi fotografici, sfoggiando un fisico perfetto con tanto di addominali a vista. Ora però la Canalis sembrerebbe dimagrita un po’ troppo.

Secondo quanto riportato da La Nazione, Elisabetta Canalis ha parlato della sua vita da neomamma:

“Io sono una di quelle madri che si innamora ogni giorno della propria bambina – dice – Sono proprio una mamma italiana. Le cucinerò tutte le pappe per andare all’asilo”. Elisabetta Canalis racconta anche i suoi primi mesi di maternità. “Pensavo fosse una cosa molto più complicata calarsi nel ruolo di mamma. Invece no, è così bello, è una cosa così grande – racconta la Canalis – Mi piace vestirla comoda, con le tutine che si aprono. Quando sono qui in Italia, dove c’è un clima diverso rispetto agli Stati Uniti, mi posso sbizzarrire con passamontagna e sacchi nanna”.

Initialize ads