Albano Carrisi e Loredana Lecciso, crisi? Parla lui: “Lei è…”

Pubblicato il 23 novembre 2016 12.58 | Ultimo aggiornamento: 23 novembre 2016 13.00

Tags: ,

 
Albano Carrisi e Loredana Lecciso, crisi? Parla lui: "Lei è..."

R OMA – Albano Carrisi e Loredana Lecciso, crisi? Parla lui: “Lei è…”. Non ne può più di gossip sul suo conto. Così, Albano Carrisi sbotta e in una serie di nuove interviste si scaglia ancora contro i rumors “morbosi” sulla sua vita privata. Al quindicinale ORA e alla rivista Grand Hotel Albano esprime ancora una volta il suo disappunto in merito al morboso gossip che gira intorno alla sua vita. Poi, parla anche di Loredana Lecciso, smentendo con forza le voci di una sua presunta crisi con la showgirl. Al quindicinale ORA ha raccontato:

“Mi infastidisce questo interesse spasmodico nei miei confronti e verso la mia vita privata. C’è qualcosa che mi riguarda che crea sempre subbuglio, interesse, dispute. È pazzesco, ogni tanto mi estraneo da quello che sono e vivo e devo dire che è incredibile quello che succede attorno a quello che dico o faccio. […] Se sei un’artista che è soggetto ad attenzioni, ogni situazione è buona per essere fotografato. Poi, in base a quello che emerge dalle foto, si inventano notizie, perché gli viene permesso. Bisognerebbe riuscire a distinguere la vita privata da quella lavorativa. La vita privata dovrebbe rimanere tale”.

A Grand Hotel, poi, il cantante racconta del momento in cui si è innamorato di Loredana Lecciso, la donna che è riuscito a fargli tornare il sorriso e la serenità:

“In casa c’era un silenzio insopportabile. Di notte si sentivano le rane gracidare, ma a me sembravano le grida di belve feroci. Poi conobbi Loredana, con il suo sorriso, la sua voglia di vivere, la sua spensieratezza…”. Per Albano quello era un momento difficile in quanto con Romina non c’era più comunicazione. “Era diventata una vita impossibile” ha affermato il cantante, che ha continuato: “Loredana giunse nel momento più terribile: con il suo amore vinsi la solitudine. […] Venivo da un periodo tremendo, la notte dormivo con i sonniferi…”.

Infine, Al Bano ha spiegato di essere grato a quella che è stata la sua seconda compagna di vita, in quanto gli ha dato:

“Jasmine e Al Bano Jr, due soli sfolgoranti nella mia esistenza”.