Putin in cella! il video ha 3 milioni di clic, ma è un falso

MOSCA – È diventato uno dei video più visti su internet, con quasi tre milioni di visualizzazioni in soli tre giorni, il falso servizio giornalistico che riprende il primo ministro russo Vladimir Putin in cella. Il video, alterato digitalmente, è stato pubblicato su YouTube e per la sua realizzazione sono state usate le immagini del processo del 2010 dell’ex magnate del petrolio Mikhail Khodorkovsky, sostituendo l’imputato con alcune riprese di Putin.

Il processo contro il magnate, iniziato nel 2003, è da molti visto come una rappresaglia del premier contro un tentativo di Khodorkovsky di sfidare il suo potere. Putin, presidente russo dal 2000 al 2008, sta affrontando in patria un’ondata di proteste da parte della popolazione, per la sua candidatura al terzo mandato nelle elezioni del 4 marzo. I suoi sostenitori non sono però stati a guardare, e hanno pubblicato una serie di video per mostrare quale caos attraverserebbe la Russia nel caso in cui il premier non vincesse le elezioni.

Potrebbero interessarti anche...