I versi del bebè diventano musica: merito del papà filmmaker (video)

I versi del bebè diventano musica

ROMA – Il piccolo Jonah, grazie al montaggio del padre diventa un beatboxer, colui che sa imitare tutti i suoni di una batteria (percussioni, piatti, eccetera) e di altri strumenti con l’uso della voce.

Tutto è nato grazie a suo papà che è un brillante filmmaker. E così Jonah dopo il montaggio diventa “Sean Phillips”.

I suoi versi producono un ritmo irresistibile, come testimonia questo filmato pubblicato su YouTube da HooplaHa, piattaforma che pubblica sul noto sito di video sharing filmati che sono divertenti e che fanno sorridere. Il video è di due anni fa: chissà se nel frattempo Sean ha continuato a “cantare” oppure no:

 

Potrebbero interessarti anche...