Usa, esorciste teenager: “Harry Potter mette in contatto col diavolo” (Video)

Teem_exorcists

LONDRA (STATI UNITI) – Un trio di sorelle americane ritengono che leggere Harry Potter sia un modo per entrare in contatto con il diavolo. Brynne Larson, 18 anni, e le sue due sorelle Tess e Savannah Scherkenback sono delle esorciste convinte che i libri della scrittrice inglese J.K. Rowling siano un rischio per i più giovani perché li fanno entrare in contatto con spiriti maligni.

Le tre sorelle originarie dell’Arizona ritengono che leggere i romanzi del piccolo mago di Hogwarts sia uno degli esempi più lampanti di paganesimo. “È un qualcosa che va avanti da secoli, ma ritengo che i libri di Harry Potter siano l’espressione massima di riti occulti,” ha detto Larson al Daily Mail. “Gli incantesimi che leggete in quei libri non sono inventati. Sono vere proprie stregonerie.” Le tre esorciste credono inoltre che una morale debole e la promiscuità siano da attribuire alla presenza del diavolo nelle persone.

Potrebbero interessarti anche...