Categorie
video

Sudan, donna frustata dalla polizia, era in auto con un uomo (Video)

ROMA – Una donna in Sudan è stata frustrata in strada dalla polizia. La colpa della donna è stata quella di aver accettato un passaggio in macchina da un uomo che non era suo marito o un diretto parente. Il Sudan è un regime dittatoriale che applica la Sharia, la legge islamica. Il video si pensa sia stato girato a Khartum, la capitale del Sudan.

5 risposte su “Sudan, donna frustata dalla polizia, era in auto con un uomo (Video)”

scrivo solo per lo schifo che provo nel vedere ancora nel 2013 come l’uomo impugnando la potente arma della religione, sottometta la donna a suo uso e consumo…!! questo video bisognerebbe farlo girare nel nostro parlamento per mostrare a tutti come vorrebbero trasformare il nostro paese la negra ministra ( ex ) clandestina illegale e la bianca regina degli zingari amica del gayo presidente della puglia che vorrebbe ” abbracciare ” tutti i suoi ” fratelli ” musulmani……ecco come rispondono i suoi fratelli musulmani alle richieste di libertà e tolleranza nei confronti delle donne…..un caloroso vaff……..a tutti questi delinquenti veri

Questa “religione” andrebbe bandita dalla faccia della terra.
(Mi unisco nell’esecrazione dei comunisti innamorati di Maometto)

Prendano atto e facciano meditazione sia i buonisti vaticanens che la signora (per dire) Boldrini che d’accordo con la ministra nera vorrebbero trasformare l’Italia, tramite la continua invasione in atto, in una bolgia simile!

Tutti gli islamici, dovrebbero vergognarsi. E dovrebbe vergognarsi Papa Francesco. Questi sono i frutti spirituali del Ramadan.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.