Categorie
video

“Spider Dress”, l’abito per l’autodifesa realizzato con stampante 3D VIDEO

ROMA – La designer olandese Anouk Wipprecht ha creato la “Spider Dress”, il primo vestito pensato e creato da una stampante 3D con lo scopo di difendere lo spazio personale di chi lo indossa. 

Spider Dress” ha delle zampette da ragno (da qui il nome) che grazie a dei sensori di prossimità riesce a distinguere i movimenti di chi si avvicina dividendoli in innocui o aggressivi.

Nel caso ci si trovasse, con addosso questo abito robotizzato, accanto ad una persona aggressiva ci si può mettere in posizione di attacco alzando gli artigli che si trovano sulle spalle. Realizzato con una stampante 3D due anni fa come prototipo,  l’abito viene presentato in questi giorni al CES di Las Vegas.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.