Robot sembra essere umano: show in Giappone, pubblico diviso VIDEO

TOKYO – Al Tokyo Game Show, durante la presentazione del videogioco ”Detroit: Become Human”,  molti visitatori sono stati incuriositi da una schiera di presunti “androidi” lanciati col nome AP700.

Si tratta di robot che hanno un aspetto incredibilmente “vivente”, come se la linea che distanza una donna reale ed una riprodotta da un robot si fosse assottigliata. Come racconta il Daily Mail, alcune persone hanno creduto che fossero donne vere e proprie e al Tokyo Game Show (ed anche in Rete) è partito il dibattito.

Gli androidi sono stati presentati allo stand del videogioco prodotto dalla francese Quantic Dream e realizzato da Sony Interactive Entertainment. Come mostra il video che segue, i visitatori sono stati tratti in inganno proprio per la somiglianza incredibile.

Su Twitter, l’utente Gareth Evans  era presente al Game Show ed ha dichiarato: ‘Oggi ho incontrato una androide. Era spaventosa”. Detroit: Become Human” ruota intorno all’androide Kara  che sfugge dalla fabbrica in cui è stata costruita. Dopo essere scappata, Kara comincia a vagare per una Detroit futuristica.

Il gioco uscirà nel 2018 ed è piuttosto ambizioso. Il senso è: ecco cosa significa  vedere il mondo dalla prospettiva di una macchina. Con queste premesse, il successo di ”Detroit: Become Human” sembra essere quasi assicurato. 

Potrebbero interessarti anche...