Categorie
video

Ragazza torna a casa da sola: paura, minacce, insulti VIDEO

PARIGI – Cosa devono subire le donne che camminano in strada da sole? Un cortometraggio francese documenta con le immagini tutto quello che deve subire una ragazza che deve tornare a casa di sera e da sola.

Si tratta di paura, minacce, insulti ed anche una corsa finale verso la porta di casa. A realizzare il corto è stato il regista Maxime Gaudet. Come racconta il Corriere della Sera, in Au bout del rue, (“In fondo alla strada” n.d.r) si vede in un’unica ripresa

“La ragazza che saluta i suoi amici e deve arrivare da sola “in fondo alla strada”, ma incontra diversi molestatori, un ubriaco la insulta e la minaccia, prima di spiccare la corsa verso l’agognato portone di casa. Il momento più rivelatore è nel finale dopo che il fidanzato le ha aperto la porta e lei dice che “va tutto bene”, mentre lui si lamenta per aver avuto una giornata pesante mentre non immagina nemmeno quello che una donna deve subire ogni giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.