Ragazza picchia al commissariato l’uomo che tentò di stuprarla (video)

Ragazza incontra aggressore e lo picchia al commissariato (video)

MUMBAI – Una ragazza di 23 anni incontra al commissariato il suo presunto aggressore e, in preda alla rabbia, lo picchia con violenza.

È accaduto in una Stazione di Polizia a Mumbai dove una giovane donna, infermiera, si è trovata “faccia a faccia” con un uomo che l’avrebbe aggredita su un treno tentando di violentarla ed ucciderla. La donna, presa dalla rabbia e dal nervosismo, non si è riuscita a contenere e ha schiaffeggiato con violenza l’uomo, davanti agli occhi dei poliziotti.

Il presunto aggressore si è dunque trovato di fronte alla donna e, tenuto fermo dai poliziotti, si è subìto la rabbia della ragazza che lo ha schiaffeggiato e insultato più volte.

La rabbia e la frustrazione tra le donne in India è in continua crescita a causa delle numerose aggressioni cui le ragazze indiane sono vittime ogni giorno e la donna non ha saputo resistere alla tentazione di sfogare l’odio verso l’uomo che ha tentato di abusare di lei.

Secondo quanto riportato da NDTV.com, l’infermiera si trovava su un treno di Mumbai la mattina del 27 Luglio scorso quando un “uomo ubriaco” è salito sulla sua carrozza e ha cercato di abusare di lei e violentarla. L’uomo è stato anche accusato di tentato omicidio.

 

Fonte: DailyMail

Potrebbero interessarti anche...