Professoressa troppo sexy nel video rap, licenziata

Professoressa troppo sexy nel video rap, licenziata

PARIGI – Un’insegnante è stata licenziata, nel 2012, perché apparsa in un video del rapper Novia.

Véronique Bonazzola, 50 anni, oltre al suo lavoro come assistente insegnante in una scuola cattolica – come racconta Express -, ha interpretato l’amante di un rapper in un video musicale. Questo le è costato il posto di lavoro in una scuola di Grasse, nel sud della Francia.

La questione ha tenuto impegnato a lungo un tribunale francese ma alla fine la Bonazzola ha riavuto il suo lavoro.

Potrebbero interessarti anche...