Categorie
video

“Nothing to lose”, quando il corpo di ballo è “oversize” VIDEO

SYDNEY – Al Festival di Sydney che terminerà il prossimo 26 gennaio è stato presentato il progetto “Nothing to lose”. Si tratta di una produzione di ballo australiana, che porta in scena taglie XXL. Il video mostra ballerini in carne che utilizzano il corpo riuscendo a muoversi con inaspettata leggerezza. La direttrice della compagnia Kate Champion, durante la presentazione del progetto ha spiegato di voler liberare la danza dai pregiudizi sulle dimensioni del corpo.

Champion ha collaborato con l’artista e attivista a favore delle persone sovrappeso Kelli Jean Drinkwater. Insieme i due hanno dato vita a questo progetto sia sociale, sia fotografico che ha scelto questo titolo provocatorio: “Nothing to lose”, ossia “niente da perdere”. Il lavoro racchiude una serie di scatti del bravo fotografo Toby Burrows. Foto e video riescono a mostrare alla perfezione quanto anche un corpo oversize sappia compiere passi di danza sinuosi e leggeri.

Il trailer del progetto

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.