L’organizzazione benefica che aiuta i disabili a giocare ai videogame (video)

LONDRA – In Gran Bretagna, i ragazzi disabili, grazie all’associazione benefica Special Effect, possono svagarsi e e divertirsi.

L’organizzazione è infatti specializzata nell’aiutare persone menomate a giocare con i videogame. Lee ad esempio, a causa dell’atrofia muscolare spinale non può utilizzare tastiera e joystick. Special Effect ha messo a punto un particolare dispositivo tecnologico che ha consentito a Lee di giocare a Gta.

Lee ha ringraziato l’organizzazione benefica in un video postato in Rete. “Ora posso fare le cose che non riesco a fare nella realtà – ha detto Lee, che ha aggiunto – La disabilità è molto frustrante e limitante. Sei imprigionato. Quanta organizzazione potrebbe aiutarti a cambiare la tua vita”.

Potrebbero interessarti anche...