Categorie
video

India, lo sguardo degli uomini: lo spot contro la violenza sulle donne

NUOVA DELHI (INDIA) – Jyoti Singh è una studentessa di 23 anni che è stata violentata da un gruppo di uomini su un autobus a Delhi il 16 dicembre 2012. Jyoti èe morta dopo settimane.

Per ricordarla, la scuola indiana di cinema “Whistling Wood International”,  in occasione delle celebrazioni per i cento anni del cinema in India, ha realizzato uno spot.

Diretto da Ketan Rana, il filamto è una denuncia contro gli abusi. Sul web, lo spot ha conquistato più di 2 milioni di visualizzazioni. Di cosa si tratta?

Repubblica titola “lo sguardo degli uomini è un’arma” e lo descrive così:

“E’ un gioco di specchi rimanda a coloro che fissano con insistenza le donne, ”inchiodandoli’ alle proprie responsabilità. Numerosi ormai i casi di violenza efferata contro le giovani donne indiane mai abbastanza condannati dal governo”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.