Hillary Clinton dorme al discorso di Obama: colpa del jet lag

RANGOON (BIRMANIA) – Hillary Clinton messa ko dal fuso orario. Succede in Birmania durante il discorso del presidente Obama all’Università di Rangoon: il Segretario di Stato, come mostrano queste immagini, ha faticato a tenere gli occhi aperti.

La Clinton era seduta in prima fila accanto al premio Nobel per la pace Aung San Suu Kyi e mentre Obama parlava ha mostrato segni di stanchezza. La scena ora sta facendo il giro del mondo.

Potrebbero interessarti anche...