Dall’India gel per “ringiovanire” la vagina. Ci mancava …

ROMA – E’ possibile che le donne non possano invecchiare in pace senza sentirsi sempre sbagliate e con qualcosa da cambiare? Ci mancava solo la casa farmaceutica indiana Ultratech che ha messo in commercio un gel per “ringiovanire e restringere” la vagina. Il nome è profetico: “18 again”. Il messaggio subliminale chiaro: usami, tornerai ad averla come quando avevi 18 anni. La nostra domanda è: ma perchè? Perché a 60 anni, ad esempio, volere la vagina come quella di una diciottenne? Per provare più piacere? O solo per illudersi di essere ancora giovani, belle e appetibili?

Non è certo per la misura della vagina che gli uomini preferiscono le giovani care donne… Non ci illudiamo che un semplice gel, ammesso e non concesso che funzioni, ci possa far tornare d’incanto splendide e desiderabili anche a cospetto con le ragazzine. Pensarlo e sognarlo è un conto, ma poi ci dobbiamo scontrare con la cruda realtà. Che poi tanto cruda non è perché gli anni che passano non significano solo rughe e acciacchi ma anche esperienza, e tanta, sapienza e ricchezza d’animo. Tutte cose che un gel certo non può darci.

Eppure questi prodotti per illuderci continuano ad essere messi in commercio, e c’è anche chi se li compra a prezzo d’oro. Basti pensare che questo gel indiano per ringiovanire la vagina è arrivato a pochi mesi da un altro prodotto che prometteva lo sbiancamento del pube. Nient’altro?

Potrebbero interessarti anche...