Categorie
video

Lo spot della 500 al Superbowl è costato 3,5 milioni

INDIANA (INDINAPOLIS) – Il costo di uno spot pubblicitario di 30 secondi trasmesso durante il Superbowl è salito dai 3 milioni dell’anno scorso ad una media di 3 milioni e mezzo quest’anno. Lo hanno rivelato i dirigenti della Nbc, il network Usa che ha trasmesso la partita di football di ieri sera.

Il costo è stato così alto anche per il fatto che, come ha spiegato a ‘Bloomberg TV’ il vice presidente della ricerca di  Horizon Media Brad Adgate, gli spot sono finiti anche sui social network. Poco prima del Superbowl, Adgate aveva infatti spiegato che “la conversazione sui social media ha conferito più valore agli spot pubblicitari del Superbowl: i fan ne parleranno in tempo reale su Twitter e Facebook e poi ricorreranno a YouTube per rivedere le pubblicità tutte le volte che vorranno”.

Tra le pubblicità che milioni di americani hanno visto c’era anche quello della Fiat 500 Abarth visibile qui di seguito (per tutti gli altri clicca qui).  Ben 20 dei 63 spot trasmessi, infatti, erano relativi ad automobili:

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.