Categorie
video

Donne saudite al volante per sfidare il governo (video)

RIAD – Hanno sfidato il governo che ha minacciato sanzioni e si sono messe al volante, postando poi sul web i video. Un gruppo di donne in diverse città dell’Arabia Saudita ha aderito alla giornata di protesta contro il divieto di guida. Sono circolati i video di alcune di loro al volante anche se non è stato specificato quando sono stati realizzati.

Altre donne hanno preferito rimanere a casa, scoraggiate da telefonate fatte da uomini che, sostenendo di essere del ministero dell’Interno, minacciavano rappresaglie, hanno riferito gli organizzatori. Le forze dell’ordine hanno organizzato dei checkpoint in alcune vie di Riad e sulle strade sono comparse molti più vigili del solito. “Conosco diverse donne che hanno guidato oggi”, ha riferito uno degli organizzatori della campagna.

A conferma delle sue parole, cinque video sono stati poi postati su YouTube e Twitter, con la data del 26 ottobre, mostrando le donne che guidano a Riad, e nelle regioni di al-Ahsa e nella città di Gedda. Le manifestazioni di protesta sono proibite in Arabia Saudita e le richieste pubbliche di cambiamenti politici o sociali sono sempre state interpretate come una sfida alla monarchia. Tuttavia, gli organizzatori sostengono che l’invito alle donne non era una protesta politica in quanto non hanno organizzato cortei o raduni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.