Categorie
video

Viaggi: come fare la valigia perfetta. Ecco il video

ROMA – Diciamolo, il momento di fare la valigia per noi donne è sempre “critico”. Far riuscire ad entrare tutto ciò che è “necessario” (si veda “futile”) portare in vacanza non è impresa da poco.

Tuttavia, soprattutto se dobbiamo prendere l’aereo, risulta indispensabile ricordare la parola “indispensabile” e, dopotutto, con i dovuti accorgimenti riuscire a fare una  valigia leggera non è poi così difficile.

Con l’aiuto di questo video, cerchiamo di carpire i segreti di una valigia perfetta! Non c’è trucco non c’è inganno, solo tanta organizzazione!

Innanzitutto sistemiamo la valigia di fronte a noi con tutto quello che vorremmo portare.

Partiamo dai calzini, prendiamo tutti quelli porteremo con noi e cominciamo ad arrotolarli. Dopo aver fatto questo lavoro, li inseriremo tutti, uno affianco all’altro e ben compressi, in ciascuna delle scarpe di ricambio

Poi sistemiamo ciascuna scarpa in una busta che riporremo nella valigia

Ora facciamo spazio tra le buste per le magliette più leggere e per l’intimo di ricambio.

Una volta fatto questo, assicuriamoci di aver creato con i vestiti uno strato lineare e compatto

Ora tocca ai pantaloni, magari è meglio optare per i jeans, perché dovremo comprimerli molto e quindi rischieremmo di rovinare la piega e non possiamo portare con noi anche il ferro da stiro. Per i jeans: pieghiamo una gamba sull’altra e stendiamoli sulla valigia così che il lato della lunghezza sia perpendicolare rispetto a noi, ma lasciamoli fuoriuscire solo da un lato. Se ne abbiamo altri da portare, facciamo lo stesso ma sistemandoli in senso opposto, come nel video: facendo uscire dall’altra parte della valigia il lato dei secondi jeans piegati. Otterremo, in linea di massima, il lato corto di una croce

Passiamo alle felpe e ai maglioni: stendiamoli sulla valigia con le maniche aperte che seguono il senso delle gambe dei jeans. Pieghiamo poi le maniche su se stesse, lasciando la parte lunga del dorso ancora stesa, non importa se esce dalla valigia. Tanto per rendere l’idea, il dorso che esce dalla valigia è perpendicolare ai jeans.

!uando abbiamo finito, possiamo occuparci di tutti i vestiti: pieghiamo il dorso di ogni maglia su se stesso, in modo da farlo entrare nei bordi nella valigia, poi spostiamoci lateralmente e facciamo la stessa cosa con la parte dei jeans che avevamo lasciato fuori. Comprimiamo bene tutto e chiudiamo con le cinture interne.

Su tutto sistemiamo un asciugamano da doccia e nella tasca laterale a rete della valigia ci mettiamo le nostre pantofole per la casa, chiuse in una busta.

E ora che la valigia è fatta, siamo pronte per il nostro viaggio!

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.