Atollo di Bikini, video e foto della prima esplosione nucleare sottomarina

crossroads baker

ROMA – Tra il 1946 ed il 1958, gli Stati Uniti hanno eseguito ben 66 test nucleari nell’Atollo di Bikini in Oceania.

I  test nucleari del ’46 vennero denominati “operazione Crossroads”: nel totale, vennero fatte esplodere due bombe nel mare per così testare gli effetti sulle navi da guerra della marina. La seconda detonazione venne chiamata “Baker”, ed è stata la prima al mondo ad essere eseguita a 27 metri sott’acqua.

Le foto che hanno ripreso “Baker” sono praticamente le uniche al mondo che mostrano una detonazione nucleare marina. La foto del fungo atomico che esce dal mare, visibile in questo articolo, è stata scattata da 3,5 chilometri (per vedere le altre foto clicca qui).

L’Atollo, dopo i 66 test nucleari è risultato contaminato: la vita media delle persone che vivevano nel luogo si è accorciata mediamente di tre mesi.

Oltre alle foto, dei test nucleari di “Baker” esistono anche dei filmati. Il più famoso è quello che segue:


Potrebbero interessarti anche...