Aria ha 9 mesi ed è sorda: nonna le parla nella lingua dei segni VIDEO

Aria ha 9 mesi ed è sorda: nonna la lingua dei segni VIDEO

La nonna 6enne Pamela McMahon, comunica con la nipotina Aria che ha nove mesi ed è nata sorda. La nonna accompagna la nipote nei primi passi della lingua dei segni.

A riprendere la scena che su Facebook ha raggiunto milioni di visualizzazioni, è stata Shari Joy McMahon, mamma della piccola che è nata priva dell’udito. Il video dolcissimo è poi finito anche su YouTube.

Nel maggio del 2016, un “impianto cocleare bilaterale”, in pratica un orecchio elettronico artificiale, ha permesso ad una bimba di un anno sorda dalla nascita di riacquistare l’udito. L’intervento chirurgico è stato eseguito nell’ospedale Santa Maria della Misericordia a Perugia e dopo quattro giorni di ricovero la piccola paziente è  stata dimessa ed è tornata a casa, a Viterbo.

“Abbiamo ricevuto il più grande regalo di compleanno – ha detto la mamma all’ufficio stampa dell’azienda ospedaliera di Perugia – per la nostra bambina che ha compiuto il suo primo anno di vita pochi giorni fa. Finalmente un po’ di serenità anche per la nostra famiglia, la felicità di parlare a mia figlia e farle arrivare la mia voce”.

“La bimba era affetta da ipoacusia profonda bilaterale ed è stata sottoposta ad intervenuto chirurgico in occasione di un corso di esperti internazionali di chirurgia otologica, che periodicamente organizziamo presso la struttura complessa di Otorinolaringoiatria”, ha spiegato il prof. Giampietro Ricci, che ha eseguito l’intervento in collaborazione con il prof. Jacques Magnan di Marsiglia.

“Eseguiamo 25 interventi all’anno analoghi a questo – ha aggiunto, sempre secondo quanto riferisce l’ufficio stampa dell’ospedale – la metà dei quali riguardano bambini affetti da ipoacusia grave. I risultati che si conseguono sono straordinari, grazie all’apporto di una squadra di specialisti, audiometristi e logopedisti e psicologi di grande esperienza e professionalità”.

Potrebbero interessarti anche...