Categorie
tv

Sanremo, Mazza: "Luca e Paolo scurrili, pochezza di idee"

Sanremo (Imperia) – "Quello che vale per Celentano vale anche per Luca e Paolo. Quando si ricorre a espressioni scurrili è perchè c'è pochezza di idee. Hanno poi fatto un errore: il canone non è un abbonamento, è una tassa di possesso. Auguro buon lavoro a Luca e Paolo nella rete nostra concorrente, dove però abitualmente non fanno questa satira graffiante. Ma se sentissero bisogno di lanciare un urlo di libertà ci mandino un sms e ne riparliamo". Lo ha detto in conferenza stampa il direttore di Rai1 Mauro Mazza al Festival di Sanremo, riferendosi all'apparizione di Luca e Paolo ieri in apertura di serata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.