Categorie
tendenze

Cronut, a New York impazza la moda per la ciambella-croissant

New York – Una nuova mania alimentare sta invadendo New York. Si tratta del cronut: una via di mezzo fra un croissant francese e una ciambella americana. Il dolce ibrido è stato messo in vendita in quantità limitata circa tre settimane fa in una piccola panetteria della Grande Mela ed è stato subito un enorme successo. Chi l’ha assaggiato spiega che è una vera delizia per il palato. L’idea è dello chef francese Dominique Ansel che ha raccontato di aver voluto creare qualcosa di nuovo e originale.

Il problema è che la panetteria produce solo tra i 200 e i 250 cronuts al giorno e in queste settimane sono andati tutti venduti in soli 30 minuti ogni mattina, creando lunghissime code fuori dal negozio. Tanto che il pasticcere ha deciso di vendere al massimo due cronuts per ogni persona. I golosi arrivano fuori dal negozio addirittura due ore prima dell’apertura per poter affondare i denti nella dolce prelibatezza. E c’è chi ci lucra, rivendendo i suoi cronuts anche a otto volte il loro prezzo: 40 dollari contro i 5 chiesti dal pasticcere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.