Calvin Klein organizza evento multibrand a Seoul

Nam June Paik

NEW YORK –  Calvin Klein ha annunciato l’organizzazione di un esclusivo evento multibrand giovedì 24 maggio a Seul, Corea del Sud, in collaborazione con il New Museum of Contemporary Art di New York, una delle istituzioni più prestigiose della città. Per l’occasione, Calvin Klein presenterà una mostra speciale della durata di una sola sera intitolata “Infinite Loop”, organizzata dal New Museum of Contemporary Art e curata da Lauren Cornell, Direttore Esecutivo di Rhizome e Curatore Aggiunto del New Museum. La mostra, realizzata come omaggio a Nam June Paik, leggendario pioniere della video art, coinvolgerà un gruppo di artisti internazionali, la cui opera porta avanti l’esplorazione della tecnologia e dell’arte partecipatoria, un movimento che Paik ha contribuito ad avviare negli anni Sessanta del Novecento. La serata comprenderà un evento privato organizzato in una struttura costruita appositamente sopra la Stazione di Seul per il debutto di tre installazioni video interattive commissionate per l’occasione agli artisti digitali Rafaël Rozendaal, Scott Snibbe e al gruppo Flightphase. La serata sarà integrata da un programma strutturato di video trasmessi sullo schermo LED più grande del mondo posizionato di fronte alla Stazione di Seul, uno dei crocevia più trafficati del sistema di trasporti della città. Il Seoul Square Media Canvas, una struttura alta come un edificio di ventitré piani, fungerà da elemento centrale dell’evento, aggiungendo una dimensione pubblica all’occasione.

Il programma video sarà visualizzato su schermo dinamico in collaborazione con Gannart Gallery Seoul. Tra gli ospiti, parteciperanno alla serata i direttori creativi delle varie linee Calvin Klein: Francisco Costa , Italo Zucchelli e Kevin Carrigan. Saranno inoltre presenti Tom Murry, Presidente e CEO di Calvin Klein, Inc., e Lisa Phillips, Direttrice del New Museum, oltre a Lauren Cornell, Rafaël Rozendaal e a Jeff Crouse e Karolina Sobecka di Flightphase. Tra gli ospiti speciali, sono attese le attrici Kate Bosworth (protagonista della campagna Calvin Klein Jeans Primavera/Estate 2008), Chloe Moretz, e i modelli Lara Stone (protagonista della nuova campagna mondiale per il profumo da donna euphoria Calvin Klein) e Matthew Terry (compare nelle campagne Calvin klein Underwear e Calvin Klein Jeans Primavera/Estate 2012) che è un personal trainer della Pennsylvania scoperto nel 2011 dopo essere stato nominato co-vincitore del concorso annuale VMAN/Ford Model Search.

Sarà inoltre presente Hanneli Mustaparta, fotografa, blogger e modella, attualmente impegnata nel blog ufficiale della società Tumblr® (calvinklein.tumblr.com). Ha commentato Malcolm Carfrae, EVP, Global Communications, Calvin Klein, Inc.: “Siamo entusiasti di collaborare con il New Museum per presentare queste opere di artisti all’avanguardia nell’arte interattiva e digitale. L’uso di uno schermo LED dell’altezza di un edificio di 23 piani nell’ambito della mostra è un modo per coinvolgere la popolazione di Seul in questa serata speciale. Intratteniamo rapporti con il New Museum sin dalla nostra partecipazione alla cerimonia di riapertura al Bowery nel 2007. Questa mostra della durata di una sola sera a Seul è un ottimo complemento a tutti i nostri marchi moderni.”

Le tre opere commissionate esplorano diversi tipi d’interattività nel video.

Gli artisti partecipanti: Rafaël Rozendaal è un artista visivo che usa Internet come tela. La sua produzione artistica è costituita da siti internet, installazioni, disegni, scritti e conferenze. Le installazioni di Rozendaal prevedono luci e riflessi in movimento, realizzate prendendo opere online e trasformandole in esperienze spaziali. Scott Snibbe è un artista mediatico, cineasta e imprenditore. Le sue opere, realizzate tanto su dispositivi mobili quanto in spazi pubblici, stimolano le persone alla partecipazione sociale, emotiva e fisica. Le sue creazioni sono fortemente influenzate dal cinema, in particolare di animazione e surrealista, e spesso mescolano esibizioni dal vivo e filmate con interazioni in tempo reale. Flightphase è uno studio d’arte e design di Brooklyn, dedito alla creazione di opere coinvolgenti ed evocative che producono una soluzione e un formato di design esclusivo per qualsiasi problema. Flightphase sviluppa una serie di progetti artistici e commerciali che abbracciano tecnologie emergenti, interattività e i nuovi media, nonché tutti gli strumenti tradizionali dell’espressione creativa, dalla matita al film al design di prodotti.

Il New Museum of Contemporary Art è un’importante centro per la nuova arte e le nuove idee. Fondato nel 1977, è l’unico museo di Manhattan dedicato all’arte contemporanea ed è riconosciuto a livello internazionale per la portata avventurosa e globale del suo programma. Per ulteriori informazioni visitare il sito newmuseum.org.

Potrebbero interessarti anche...