Categorie
sport

Ilaria D’amico: “Totti e Toni? A una certa età si gioca meglio perché…”

MILANO – Ilaria D’Amico, conduttrice di Sky Calcio Show, durante il collegamento con Luca Toni, protagonista della vittoria del Verona a Bologna, domanda all’attaccante:

”Ma Totti o anche lei, che è quasi suo coetaneo, rendete alla grande adesso in quanto dopo una certa età ci si concedono meno distrazioni fuori dal campo?“.

E Toni, un po’ infastidito, replica: “Beh, anche prima giocavamo piuttosto bene”.

1 risposta su “Ilaria D’amico: “Totti e Toni? A una certa età si gioca meglio perché…””

Una sola considerazione. Ilaria D’Amico non si è andata a documentare , prima di Totti e Toni, ci sono stati giocatori ben più bravi che hanno giocato sino a 40 anni ad alti livelli. Basta ricorda il grane Alfredo Di Stefano, Ferenc Puskas, titolare quest’ultimo a 39 anni al Real Madrid. Tra l’altro l’ala destra della nazionale inglese Matthews ha giocato, a grandi livelli, sino a 42 anni e si potrebbe continuare. La D’Amico, però, voleva fare la battuta sulle distrazioni fuori del campo, ovvero i rapporti amorosi con moglie o compagna, volendo fare la spiritosa, in tempi di gossip e dintorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.