Salute

Tumore: 13 campanelli d’allarme per riconoscerli

Tumore: 13 campanelli d'allarme per riconoscerli

ROMA – Come si fa a riconoscere un tumore? La cosa migliore è non trascurare neanche un sintomo. Ecco 13 campanelli d’allarme che possono essere la spia di un tumore. Sono quelli segnalati dal Cancer Research britannico. La presenza di una di queste spie non significa per forza che si è malati, ma che è necessario farsi vedere da un medico.

  • – Un neo che cambia conformazione o colore.
  • – un nodulo sospetto in qualsiasi parte del corpo.
  •  – un dolore continuo in qualsiasi parte del corpo che non passa da settimane.
  •  – una ferita in bocca o sulla lingua che dura da almeno 3 settimane.
  •  – voce bassa e tosse che dura da più di 3 settimane.
  •  – difficoltà a urinare.
  •  – sangue nelle urine o nelle feci.
  •  – movimenti intestinali insoliti, diarrea o stitichezza che si protraggono per settimane.
  •  – sudori notturni.
  •  – perdita di peso inspiegabile.
  •  – perdite vaginali tra un ciclo e un altro o anche durante la menopausa.
  •  – addome gonfio e dolorante.
  •  – difficoltà a deglutire.

 

 

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.