Pelle idratata in estate: ecco quanta acqua devi bere

Pelle idratata in estate: ecco quanta acqua devi bere

ROMA – Bere acqua non è solo utile per dire addio alla pelle a buccia d’arancia, migliora lo stato dell’idratazione superficiale e profonda della pelle. Lo ha confermato un recente studio condotto nelle Università di Lisbona e Madrid, diffuso dall’Osservatorio Sanpellegrino.

Bere circa 2 litri di acqua ogni giorno per gli esperti aiuta non solo ad idratare ma anche a depurare la pelle perché con la sua azione detossinante aiuta a ripristinare il benessere del nostro organismo, ad eliminare le impurità della nostra pelle, oltre che a ritardare l’invecchiamento del derma. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play].

Per chi si è esposto troppo ai raggi solari può essere utile sapere, invece, che i grassi essenziali omega-3, abbondanti nel pesce grasso, la vitamina E e la vitamina A attraverso meccanismi diversi riescono a ridurre l’eritema dovuto a un’esposizione solare eccessiva, limitando i danni provocati dai raggi UV e riducendo l’infiammazione negli strati superficiali della pelle.

Se poi vuoi idratare la tua pelle con qualcosa di più dell’acqua, l’estate è il momento giusto per un centrifugato di frutta e verdura. Eccone alcuni da provare:

Succo detox carota, zucca e sedano
Ingredienti

3 carote
2 arance
100 g di zucca
1 ramo di sedano
Scorza di limone

-Succo barbabietola e zenzero
Ingredienti

1 piccola barbabietola
1 fetta di zenzero fresco (spessore di circa un dito)
1 mela (con buccia)
Mezzo cetriolo
Una manciata di bacche
Foglie di menta

-Succo ananas e curcuma 
Ingredienti

100 g di ananas naturale
1 carota
Curcuma fresca (spessore di circa un dito)
1 arancia
1 mela.

 

Potrebbero interessarti anche...