Cancro: sempre meno vittime di tumore in Europa

tumore mortalità

ROMA- Il cancro fa sempre meno vittime in Europa: il 10% in meno per i maschi, il 7% per le femmine dal 2007 al 2012. Resta però alto il numero assoluto di morti: 1,3 milioniattesi per il 2012 per il crescente invecchiamento delle popolazioni. È la stima del team di Carlo La Vecchia del Mario Negri di Milano apparsa sugli Annals of Oncology. Lo studio ha considerato i 27 paesi della Ue e poi singolarmente Francia, Germania, Italia, Polonia, Spagna, Gran Bretagna, per tutti i tumori.

Potrebbero interessarti anche...