Categorie
psicologia

Perché si sceglie un uomo simile al papà?

ROMA – Avete problemi con l’amore, vi ritrovate con le amiche a chiedervi cos’hanno di diverso gli uomini? E’ uscito in Gran Bretagna il libro che fa per voi: “Le risposte alle vostre domande su amore, matrimonio e famiglia” ovvero un vademecum in 40 risposte per dissolvere i più comuni dubbi sulla sfera sentimentale. Il tutto curato da un gruppo di ricercatori universitari ed esperti di relazioni che si sono uniti per tradurre le teorie scientifiche che stanno dietro il comportamento umano in termini profani.

Il libro risponde a domande come ad esempio: cosa rende una persona più attraente di altre? Lasciando da parte la natura e la bellezza, su cui si può intervenire fino a un certo punto, gli studiosi dicono che qualsiasi persona diventa più desiderabile quando viene “sovraesposto”, insomma quando si vede molto.

Per quanto riguarda un’altra domanda chiave tipo: perché le donne cercano sempre uomini simili al padre, gli studiosi rispondono che solitamente le persone cercano la “casa”, ovvero situazioni e sensazioni che conoscono. Allo stesso modo se una donna ha poca autostima cercherà, anche inconsciamente, delle relazioni con qualcuno che le faccia sentire insicure.

Infine alla domanda se le coppie sposate davvero perdano la scintilla dopo il matrimonio, gli studiosi danno risposta affermativa ma spiegano che l’abbassamento dell’interesse ha molto a che fare con il cambiamento delle esigenze della vita, come la chimica tra gli stessi sposi. Per questo si consiglia di rivitalizzare il rapporto con nuove esperienze.

Lady V

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.