Categorie
psicologia

Genitori omosessuali: figlio cresce più felice e in salute – dicono in Australia

AUSTRALIA – Genitori omosessuali? Il figlio cresce più felice e in salute. Questo è quanto affermato da un nuovo studio condotto dai ricercatori dell’Università di Melbourne su 350 genitori dello stesso sesso e 500 bambini. I figli cresciuti da coppie omosessuali vivono un po’ meglio rispetto al resto della popolazione soprattutto per quanto riguarda fattori socio-demografici come l’educazione dei genitori il reddito delle famiglie. Lo studio è stato il più grande fra quelli effettuati finora sull’argomento a livello mondiale.

Il capo ricercatore, il dottor Simon Crouch, ha osservato che in coppie dello stesso sesso i genitori “assumono ruoli che sono adatti alle loro competenze, piuttosto che cadere negli stereotipi di genere”. Secondo Crouch, questo porta a un “più armonioso nucleo familiare che migliora la salute e il benessere dello stesso”. I risultati non differiscono dalle altre ricerche effettuate in precedenza su campioni di persone più piccoli.

Altri studi rivelano invece il contrario, ovvero che i figli delle coppie omosessuali vivono in maniera peggiore rispetto a quelli che hanno genitori eterosessuali. Tra questi, il più citato è quello condotto dal sociologo Mark Regnerus, che in realtà non ha analizzato la condizione di bambini cresciuti in un’epoca recente, bensì  negli anni 70′, ’80, e ’90, quando i diritti dei gay erano tutt’altro che tutelati. Regnerus è stato inoltre condannato dall’American Sociological Association.

4 risposte su “Genitori omosessuali: figlio cresce più felice e in salute – dicono in Australia”

Esatto Giovanni, il prossimo studio sarà come la pedofilia aiuti a crescere il bambino più sano e consapevole.

E’ l’agenda dell’ONU e tutte le istituzioni seguono senza fiatare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.