Categorie
politica

Redditi ministri, Severino: "Trasparenza non sia trasformata in gossip"

Roma – "Penso che la voglia di trasparenza dei cittadini sia legittima. Era dunque necessario soddisfarla. La trasparenza però non si deve trasformare in gossip sulla vita di chiunque". Sono le parole del ministro della Giustizia Paola Severino, che in una lunga intervista al quotidiano 'La Repubblica' risponde alla pioggia di critiche arrivate dopo i suoi commenti seguiti alla pubblicazione dei redditi dei ministri del governo Monti. "A questi redditi sono arrivata dopo anni di duro lavoro – precisa la Severino – supportato da tanta passione".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.