Brasile, Dilma Rousseff rieletta alla presidenza con il 51,64% dei voti

Brasile, Dilma Rousseff rieletta alla presidenza con il 51,64% dei voti

SAN PAOLO (BRASILE) – Brasile: Dilma Rousseff rieletta alla presidenza con il 51,64 % dei voti, pari a 54.498.042 voti. Ha vinto al ballottaggio con il suo sfidante Aecio Neves, che ha ottenuto il 48,36%, pari a 51.040.588 preferenze.

Gli aventi diritto al voto erano 142.822.046, i voti validi sono stati 105.538.630. La percentuale di votanti e’ stata del 78,9%, quella degli astenuti il 21,1%. Le schede bianche sono state 1.921.803 (pari all’1,71%), quelle nulle 5.219.538 (4,63%). Dilma ha vinto in 15 stati, Aecio in 12. Lo stato natale dei due candidati, Minas Gerais, di cui Neves e’ stato governatore per due mandati fino al 2010, e’ stato conquistato da Rousseff.

“Sono la vincitrice di queste elezioni storiche”, ha commentato Rousseff, leader del Partito dei lavoratori di Lula (Pt) nel suo primo discorso ufficiale dopo il risultato del ballottaggio.

“Sono disposta al dialogo e questo sarà il mio primo impegno di questo secondo mandato: governare in forma pacifica e democratica”, ha aggiunto davanti a una platea di militanti del suo partito.

La presidente ha ringraziato i propri elettori anche su Twitter dove ha scritto: “Muito obrigada!”. E ha lanciato l’hashtag #Altri4anni.

Potrebbero interessarti anche...