Yoga, un nuovo tipo che spiazza: ecco quale FOTO

Yoga, un nuovo tipo che spiazza: ecco quale FOTO9

PERTH – Una nuova pratica di Yoga arriva da Perth in Australia. Si tratta di svolgere esercizi di yoga nudi, senza nulla addosso. Si tratta di una delle ultime tendenze del fitness made in Australia. A praticarlo è l’istruttrice 30enne Rosie Rees che gestisce corsi di yoga senza veli in tutto il paese, insegnando fino a 30 donne a sessione.

A partecipare a queste sedute di yoga sono donne che non hanno paura di scoprirsi. Le sale sono attrezzate in modo da ispirare e farle sentire a proprio agio.Ad essere accettate sono donne di tutte le dimensioni che vengono ispirate in questo modo a ripristinare il proprio equilibrio.

Secondo Rosie, si tratta di una pratica molto terapeutica in cui viene chiesto alle partecipanti di abbracciarsi: “Si tratta di una pratica di auto-accettazione, che serve ad uscire dalla zona confortevole per cominciare a coltivare il proprio coraggio” ha raccontato la trentenne al Daily Mail Australia. “Lo yoga nudo è un catalizzatore. Quando queste donne lasciano liberare le lezioni, si sentono a proprio agio nella propria pelle”.

Per Rosie, questa attività nata quasi per caso nel 2014, aiuta il sonno, migliora la vita sessuale e aumenta la fiducia: “Molte donne ritornano dicendo che dormono meglio e che si sentono molto più energizzate. Altre raccontano di praticare in maniera migliore il sesso. Le donne sono molto difficili di per sé. Quando camminano in questo bellissimo spazio imparano ad accettare il loro corpo. Specialmente le madri che hanno figli. I loro corpi cambiano così tanto”.

L’idea dell’abbraccio è qualcosa che viene da lontano: “Le donne, negli anni ’60 e ’70 si abbracciavano tra loro. Anche ora vogliono provare qualcosa di diverso, apportare cambiamenti nella loro vita importanti”.

Le lezioni di quattro ore si svolgono in una stanza scura con candele che addobbano l’ambiente. Le donne si siedono in un cerchio  e si tolgono i kimono: “È uno spazio molto sacro – prosegue Rosie. – È uno spazio sicuro e intimo per tutte le donne che le fa sentire selvagge e leggere. Volevo creare un seminario di pratica fisica per aiutare le donne a imparare a amare i loro corpi. Non siamo tutti alte e magre con i seni grandi.  Molte odiavano i loro corpi prima di venire da me. Ora hanno imparato a mostrare la loro vulnerabilità e ad accettare i loro corpi così come sono. La maggior parte di loro aveva visto il corpo nudo di un’altra donna solo nella pornografia.  Lo yoga nudo serve proprio a normalizzare la loro nudità”.

Potrebbero interessarti anche...