Categorie
photogallery

Tennis, Martina Navratilova chiede la mano alla storica fidanzata Julia Lemigova

NEW YORK –  Mentre Serena Williams trionfava agli Us Open, l’ex supercampionessa Martina Navratilova si è decisa a compiere il grande passo. La storica tennista ha infatti chiesto la mano della compagna Julia Lemigova, 44 anni, alle semifinali degli Us Open, che si sono svolte sabato scorso a New York.

“Ero molto nervosa – ha confessato la 57enne – ma è venuto tutto così naturale e lei ha risposto sì. Mi è sembrata un’esperienza extracorporale di quelle in cui ti vedi dall’esterno. Non è così inusuale assistere a proposte di matrimonio durante manifestazioni sportive, nei film e nella vita reale, ma quando sei tu la diretta interessata ha tutto un altro sapore”, ha concluso la ex campionessa.

In ginocchio davanti alla fidanzata e con tanto di anello, la tennista ha ricevuto molti applausi dal pubblico, rimasto piacevolmente colpito. Navratilova e Lemigova hanno fatto sapere che è loro intenzione sposarsi in Florida dove convivono da sei anni con le figlie della tennista.

Nel 1991, la Navratilova è stata una delle prime campionesse del tennis a dichiararsi apertamente omosessuale. La scena in cui la ceca di nascita e statunitense di passaporto si e’ inginocchiata per chiedere la mano alla Lemigova e’ stata ripresa da Tennis Channel tra le due semifinale maschili degli US Open.

(Foto LaPresse)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.