Silvia Baldo, Renzo Bossi e l’affaire della Lega Nord

Silvia Baldo 04

MILANO – Silvia Baldo è l’ultima tra le showgirl ad essersi fidanzata con Renzo Bossi. A 32 anni, la Baldo può vantare una ricca carriera iniziata giovanissima con lo spot-tormentone. Di lei si parla in questi giorni anche perché la ragazza è finita nel calderone dell’affaire Lega.

Il suo nome compare anche nelle carte dell’inchiesta. E’ lei infatti, ad accompagnare Bossi junior in via Bellerio. E’ sempre lei a garantire a Renzo la “fuga” dal Pirellone assediato di fotografi e telecamere. Lui sbuca dal retro, sale lungo una rampa, si mette alla guida dell’auto della fidanzata 8 anni più grande di lui, e poi via. “Non una velina tutta tacchi e sorrisini”, dice chi la conosce. Di certo, dopo l’annuncio del fidanzamento in molti dissero che il Trota aveva finalmente messo la testa a posto.

Silvia Baldo, la cui carriera non ha niente a che fare con i reality,  ha spodestato dal cuore del Trota sia Elena Morali transitata a qualche festino di Arcore, e l’ex miss padania Eliana Cartella, naufraga dell’Isola dei famosi nota anche per un flirt con Mario Balotelli.

Come detto, la prima apparizione sul piccolo schermo la deve a uno spot-tormentone a soli 12 anni: “C’è Gigi? E la cremeria?” lo slogan recitato al citofono. A 14 anni, Silvia entra a far parte del corpo di ballo di Buona domenica. Sono gli anni di un’altra pubblicità di successo: quella degli elettrodomestici Rex. Poi altre comparsate televisive e un centinaio di televendite sempre sotto l’ala Mediaset, poi doppiaggio, qualche sfilata di moda e piccole esperienze con il cinema.

Di lei, Blitz Quotidiano aveva raccontato dell’impegno come testimonial per il Friuli Venezia Giulia alla Bit dove si racconta che sia scoppiata la scintilla con il Trota.

Potrebbero interessarti anche...