Olimpiadi: non solo re e regine alla cerimonia d’apertura

apertura Londra 2012-1

LONDRA – Sangue blu ma non solo alla cerimonia d’inaugurazione che ieri sera ha aperto le Olimpiadi di Londra 2012 all’Olympic Park. Ecco dunque la Regina Elisabetta II (foto: infophoto), che si è prestata anche a un delizioso spot insieme a James Bond (al secolo, Daniel Craig), con il consorte Filippo Duca di Edimburgo. Al loro fianco, la sorella Anna, il nipote William con la moglie Kate Middleton. E ancora: il principe Harry, la principessa ereditaria di Danimarca Mary, Charlene di Monaco.
Come detto, non solo re e regine. Pure le autorità politiche, dal segretario generale delle Nazioni Unite Ban Ki Moon al premier britannico David Cameron. Apparizione in tribuna anche per il candidato repubblicano alla Casa Bianca, Mitt Romney.

Tanta bella gente. Nessuno voleva mancare. C’era la mamma di Harry Potter, ossia JK Rowling, la seconda donna più ricca d’Inghilterra. C’era Mr.Bean. E poi Paul McCartney. Il grande escluso dalla Nazionale di calcio britannica, ossia David Beckham. Il canottiere leggenda inglese, Steve Redgrave. E’ arrivato, come da copione, pure Muhammad Alì. Stanco, affaticato, ma presente.

Non resta che dare un’occhiata alla fotogallery vip che accompagna le foto della cerimonia d’apertura:

Potrebbero interessarti anche...