Categorie
photogallery

Met Gala, Monica Bellucci e Roberto Bolle in abiti Dolce & Gabbana (foto)

NEW YORK – Una sfilata di star in abiti preziosi e dal fascino old-style è andata in scena sul tappeto rosso del Met Gala, il più grande evento in calendario della moda a New York. Quest’anno l’asticella del glamour si è alzata di una tacca rispetto al punk, tema dello scorso anno, e questa volta le donne si sono concentrate su abiti fluenti, ampi, evocando il fascino di altri tempi quelli dello stilista Charles James che tra il 1930 e il 1950 ha vestito nomi illustri. Gli uomini, invece, sono stati invitati a indossare cravatte bianche, smoking e frac, e cappelli a cilindro.

Il dress code consigliato, il bianco e il nero, l’aria old-style si intonano con il tema della mostra del nuovo Costume Center, che apre al pubblico giovedì: ‘Charles James: Beyond Fashion’ (‘Oltre la moda’) dedicata allo stile e alla vita del designer, morto nel 1978, specializzato in abiti scultorei e tecniche di drappeggio. La mostra inaugura il neo battezzato ‘Anna Wintour Costume Center’, intitolato alla direttrice della rivista Vogue che si è fatta promotrice della raccolta fondi per creare il centro dedicato alla moda costato 40 milioni di dollari.

Tra i partecipanti al gala c’erano Sarah Jessica Parker, Charlize Theron e Sean Penn, Lupita Nyong’o e Karolina Kurkova, Kim Kardashian, Rihanna, Taylor Swift e Blake Lively. Quelli però che hanno spiccato per i loro abiti sono stati Monica Bellucci e Roberto Bolle. Entrambi indossavano un abito Dolce & Gabbana ed hanno stregato il palco del Met Gala (foto LaPresse)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.