Germania, confuse nella nebbia muoiono le gru

Germania, confuse nella nebbia muoiono le gru 09

BERLINO – Uno stormo di gru che stava migrando in nord Europa, è finito a volare sulla città. E’ successo a Seebach in Germania: questo stormo di uccelli è arrivato da boschi che circondano la città ed è stato investito dalle auto o si è schiantato contro i palazzi.

Come hanno raccontato diversi residenti, le gru volavano insolitamente basse. Alcune sono finite contro gli edifici, mentre altre sono atterrate stanche sulle  strade di campagna  e sono state investite dalle auto. E ‘possibile anche che siano state attratte proprio dalle  luci delle auto.

A Seebach sono stati trovati morti almeno 20 uccelli morti: molte altre gru sono sopravvissute alle collisioni, hanno riportato fratture alle ali e alle gambe ed ora sono stati portate alla clinica veterinaria di Mühlhausen e al centro di cura a Bird Conservation Seebach Observatory.

Le gru stavano migrando dalla Francia e dalla Spagna per raggiungere la Scandinavia e l’Europa dell’Est con lo scopo di nidificare.  La forte pioggia il ghiaccio e la nebbia hanno fatto perdere la strada a questi uccelli mandando in tilt il loro orientamento.

 

Potrebbero interessarti anche...