Categorie
photogallery

Centurioni in piazza a Roma: ma perché?

ROMA – Quella di oggi 16 aprile è la terza protesta messa in atto dai centurioni: i figuranti, vestiti da antichi romani, che ‘lavorano’ nella zona dei Fori imperiali di Roma.

Il Comune sta lavorando su alcune regole per loro: un patentino da centurione, regole e luoghi certi per sfoggiare costumi d’epoca. Poi: stop alle foto accanto agli antichi soldati romani per 100 euro. Stop alla persecuzione continua verso visitatori e turisti davanti ai monumenti. E basta, soprattutto, con costumi arrangiati, tra elmi e scarpe da tennis, spade e magliette moderne. Inoltre l’amministrazione comunale attende che la Sovrintendenza fornisca un elenco di zone nelle quali i centurioni possono svolgere il loro lavoro. Tra queste potrebbe non esserci più la zona dei Fori, e quindi il Colosseo. Per questo motivo sono in piazza, con una manifestazione autorizzata che si concluderà alle 14.

(Foto LaPresse)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.