Brasile. Figlio in vendita a 320 euro su sito di annunci: “Piange troppo”

Brasile_vende figlio su sito di annunci piange troppo

SAN PAOLO (BRASILE) – Una persona ha messo in vendita suo figlio per 320 euro perché “piangeva troppo”. E’ quello che è successo in Brasile dove l’annuncio è apparso in una delle sezioni del sito OLX, il più grande al mondo per vendite al dettaglio.

Nella descrizione della pagin,  l’annuncio spiegava che la persono, non si sa se uomo o donna, era costretta a vendere suo figlio perché “piange troppo, non mi fa dormire, e devo lavorare per sopravvivere.” La polizia ha aperto un’inchiesta dopo che post è apparso sul sito martedì scorso.

Anche se si pensa che l’annuncio sia uno scherzo, gli agenti della città di Aparecida de Goiania, nello stato brasiliano del Goias, dove precisano che il colpevole dovrà “rispondere delle sue azioni“.  

Olx-Brasile_1

 

Potrebbero interessarti anche...