Categorie
photogallery

Argentina, la “presidenta” Kirchner ricompare in pubblico dopo 40 giorni

BUENOS AIRES – La presidente dell’Argentina, Cristina Fernandez de Kirchner, è ricomparsa in pubblico dopo oltre un mese di assenza per annunciare il lancio di un programma di assistenza economica allo studio ai giovani delle categorie più svantaggiate, in un discorso ritrasmesso dalla televisione locale a reti unificate.

Circondata da ministri del suo gabinetto e rappresentanti di sindacati, associazioni di difesa dei diritti umani ed esponenti religiosi e della società civile, Kirchner ha presentato il cosiddetto “Programa Progresar”, che garantirà poco meno di 100 dollari mensili ai giovani fra i 18 e i 24 anni che non hanno un lavoro formale o non raggiungono lo stipendio minimo, se si iscrivono a una scuola, un liceo o un istituto di formazione professionale pubblico.

Durante il suo discorso, il primo in pubblico dal 10 dicembre, la presidente argentina – reduce da un intervento chirurgico nell’ottobre scorso – non ha fatto riferimento a nessuno dei problemi economici che attraversa attualmente il suo paese, come l’inflazione (che ha superato il 25% nel 2013) o la continua svalutazione della moneta nazionale.

Il discorso è stato trasmesso dalla televisione a reti unificate. Lo scorso ottobre la Fernandez è stata operata al cervello per rimuovere un ematoma causato da un trauma cranico: in quel periodo, in molti avevano parlato di nuovi problemi di salute. L’opposizione chiedeva a gran voce di capire  chi stesse guidando il Paese sudamericano.

(Foto Ansa)

1 risposta su “Argentina, la “presidenta” Kirchner ricompare in pubblico dopo 40 giorni”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.