Zayn Malik, “autodistruzione” dell’ex One Direction

Zayn Malik, "autodistruzione" dell'ex One Direction

ROMA – “Zayn Malik ha iniziato il suo processo di autodistruzione, è solo un ragazzino che ha bisogno di crescere. E deve farlo al più presto se non vuole il peggio”. A parlare dell’ex One Direction è un suo vecchio amico, compagno di scuola di Zayk, che sul Sun racconta come il cantante sia ormai in una fase calante. Una parabola discendente che è cominciata con l’addio alla band e che sta peggiorando dopo la rottura con Perrie Edwards.

Perrie Edwards considera infatti Zayn Malik “un immaturo e arrogante”. Perrie ha detto anche di essere contenta del fatto che ora anche gli altri possano vedere quanto è immaturo e ciò che lei doveva sopportare.

Come se non bastasse Zayn sta collezionando una gaffe dopo l’altra su Twitter. L’ultima è stato l’attacco a Taylor Swift che per Zayn non fa altro che cantare e suonare solo per avere soldi, senza passione. Apriti cielo. Sul social si è scatenato il putiferio, tutti contro Zayk, compreso Calvin Harris, compagno di Taylor Swift. Insomma da quando ha lasciato la band il povero Zayk non sembra farne una giusta… Si riprenderà?

Potrebbero interessarti anche...