Categorie
musica

Whitney Houston, Obama: "Le mie preghiere sono per lei e sua figlia"

Washington (Usa) – I pensieri e le preghiere del presidente degli Stati Uniti Barack Obama sono con la famiglia di Whitney Houston, in particolare con la figlia. Il presidente ha espresso il suo cordoglio tramite il portavoce Jay Carney, il quale ha aggiunto che è difficile non essere ammiratori del "talento immenso" della cantante. Carney ha poi detto che è una tragedia perdere qualcuno di così talentuoso a una così giovane età. Il portavoce ha poi aggiunto di non essere sicuro se la Houston e il presidente Obama si siano mai incontrati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.