Tiziano Ferro indagato per evasione fiscale

Tiziano Ferro indagato per evasione fiscale

Roma – Tiziano Ferro è indagato dalla procura di Latina per evasione fiscale. L'agenzia delle Entrate ha consegnato l'informativa finale sui conti del cantante. Nei prossimi giorni la popstar sarà ascoltato dai pm di via Ezio. Nel mirino del procuratore aggiunto Nunzia d'Elia ci sarebbero tre milioni non versati al fisco. Una storia iniziata nell'agosto del 2009, dal momento che il cantante nel 2005 aveva trasferito la sua residenza a Londra. L'Agenzia delle entrate aveva quindi iniziato a compiere degli accertamenti, per appurare se il cambio di residenza fosse reale o compiuto soltanto per godere di un regime fiscale più leggero. L'artista aveva impugnato l'avviso che riguardava il 2006, 2007 e 2008. Sempre nel 2005 il cantante aveva dichiarato un milione e 169mila euro. L'indagine della procura non è ancora chiusa.

Potrebbero interessarti anche...