musica

Sinead O’Connor, nuovo post choc: “Ci riproverò, voglio morire”

Sinead O'Connor, nuovo post choc: "Ci riproverò, voglio morire"

ROMA – A tre giorni da quel post su Facebook in cui riferiva di essere in overdose da droghe, Sinead O’Connor ha scritto sul suo profilo un altro messaggio choc: “Se una donna non ci riesce in un primo momento lei proverà e riproverà ancora”. Una neanche tanto velata minaccia di suicidio, poi esplicitata dal simil-hastag “iWantMyRightToDieAndIWillClaimIt”: tradotto “Voglio avere il diritto di morire e lo pretenderò”.

La famosissima cantante irlandese, 49 anni da compiere il prossimo 8 dicembre e una serie di problemi personali e di salute (nel 2012 aveva ammesso in tv di soffrire di un disturbo bipolare) Sinead O’Connor si è sposata quattro volte ed è madre di quattro figli.

La cantante aveva aggiornato i suoi fan social anche il giorno dopo l’overdose e il ricovero in ospedale: giusto qualche riga, per manifestare tutto il suo disappunto nei confronti dei familiari. “Per me siete morti” e, successivamente, chiederli sostegno: “Io ho bisogno di voi, ho bisogno del vostro amore. Non merito il modo in cui mi state trattando. Vi prego, non lasciatemi spaventata e sola”.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.